Suggerimenti per i Nuovi Editors...e non....

Moderators: asterix06, lizcrime, anto64

Suggerimenti per i Nuovi Editors...e non....

Postby asterix06 » Tue Jun 26, 2012 5:45 pm

Appena si viene a conoscenza del fatto che Waze offre agli utenti la possibilità di intervenire direttamente sulle sue mappe per migliorarle, è normale che si voglia subito provare a mettersi all’opera.
Come per qualsiasi altra attività, però, intervenire sulle mappe necessita un minimo di formazione, senza la quale si rischia che il proprio lavoro si riveli inutile o, peggio ancora, dannoso.
Lo scopo di queste righe è quello di darti la possibilità di metterti immediatamente all’opera, evitando i più comuni errori che i principianti commettono, sia editando le mappe che utilizzando l’applicazione sullo smartphone.
Non devi però dimenticare che alla fine della lettura conoscerai solo una minima parte dei concetti con cui un buon Wazer deve avere familiarità! Per tale ragione ti suggeriamo, almeno nelle prime settimane, di ripartire il tempo che deciderai di dedicare a Waze tra l’attività di editing e lo studio del materiale didattico disponibile sul Forum e sul Wiki.
Waze è un navigatore satellitare per auto che, qualora siano disponibili più percorsi alternativi (e in ciò sta la caratteristica principale di Waze) ti suggerisce il percorso più veloce in base alle condizioni attuali del traffico, mettendoti inoltre a disposizione segnalazioni relative a eventuali ingorghi, incidenti o posti di blocco presenti lungo il percorso.
Per fornire queste informazioni, Waze raccoglie i dati in tempo reale dagli utenti. Si instaura un rapporto di scambio reciproco tra Waze e l’utente: Waze fornisce all’automobilista il percorso più veloce e l’automobilista fornisce a Waze (e quindi agli altri automobilisti) informazioni sul tratto di strada che sta percorrendo.
Per il funzionamento di Waze è dunque necessaria la collaborazione degli utenti, i quali possono decidere se fornire esclusivamente informazioni sul traffico (utilizzando l’applicazione durante la guida) oppure possono partecipare attivamente anche al miglioramento e all’aggiornamento delle mappe stradali.
Fornire il tuo contributo è semplicissimo: accendi Waze quando accendi la macchina, spegni Waze quando spegni la macchina!
Puoi scegliere di utilizzare Waze in modalità navigazione (impostando una destinazione da raggiungere) oppure puoi semplicemente tenerlo acceso per ricere informazioni in tempo reale su traffico, lavori in corso, ZTL, ostacoli, posti di blocco: in entrambi i casi Waze registrerà il percorso che fai e la velocità con cui ti muovi e utilizzerà queste informazioni per migliorare il suo database della rete stradale, segnalare agli editor (gli utenti che aggiornano le mappe) eventuali incongruenze o informazioni mancanti sulla mappa e fornire agli altri utenti i percorsi più rapidi per raggiungere le loro destinazioni.
Importante: ricordati di spegnere Waze quando spegni la macchina! Quando non sei in movimento Waze presuppone che tu sia in coda e fornisce informazioni sbagliate agli altri automobilisti. Per la stessa ragione evita di utilizzare Waze quando sei in bici, a piedi e, ovviamente, in moto
Dicevamo che Waze segnala anche la presenza di un ostacolo o di un incidente: anche queste informazioni, ovviamente, sono frutto della collaborazione tra gli utenti. Quando utilizzi Waze, nell’angolo in basso a destra dello schermo del tuo smartphone appare un’icona con un punto esclamativo. Toccandola aprirai un menù con una serie di segnalazioni che è possibile inviare alla comunità. Essendo molto intuitive non ti forniamo alcuna spiegazione. E’ però importante fare alcune considerazioni.
Innanzitutto ricorda che è meglio non causare un incidente per segnalarne uno già avvenuto! Nel momento in cui premi l’icona col punto esclamativo, Waze rileva la tua esatta posizione geografica, per cui evita di correre rischi e abbi il buon senso di attendere di essere fermo per completare la segnalazione. Potrai scegliere tra le varie opzioni e inserire un tuo eventuaei commenti; la posizione che il sistema segnalerà agli altri utenti sarà comunque quella originaria.
Inoltre ricorda che se decidi di segnalare una pattuglia di polizia, anche se munita di strumenti atti alla rilevazione della velocità, devi sempre utilizzare il report “Polizia” e mai quello “Autovelox” (che va utilizzato solo ed esclusivamente per le postazioni fisse).
Infine, una particolare attenzione merita l’icona “Problema della Mappa”, da utilizzare quando durante la guida si riscontrano errori nella mappa.
I problemi sulla mappa vengono corretti dagli editors, utenti che, trovando vantaggio dall’utilizzo di Waze, hanno deciso di contribuire al miglioramento delle sue mappe (tu stesso, ci auguriamo, diventerai un editor della zona in cui vivi!).
Pur essendo molto bravi (ciò che fanno, lo fanno esclusivamente per passione) gli editors difficilmente possono risolvere un problema senza la collaborazione di colui che il problema ha segnalato. Per questo motivo la segnalazione di un problema della mappa va sempre accompagnata da una descrizione chiara e sintetica del problema riscontrato. Eviteremo dunque segnalazioni del tipo “C’è un errore” o “Questo non é Vicolo Corto”, a favore di segnalazioni del tipo “Questo non è Vicolo Corto. E’ Vicolo Stretto”, “All’incrocio tra Via Rossi e Via Verdi hanno costruito una rotonda” o “Via Bianchi è senso unico da Piazza Libertà direzione Piazza Mazzini”. Così facnendo permetteremoo agli editor di risolvere facilmente il problema ed entro qualche giorno (necessario per l’aggiornamento delle mappe) sul nostro smartphone troveremo la mappa corretta. Quale altro navigatore ti offre un servizio simile, e te lo offre gratis? :)
Se intendi utilizzare Waze esclusivamente in auto, la tua lettura può concludersi. Waze dispone ovviamente di molte altre funzioni che apprenderai facilmente durante il quotidiano utilizzo dell’applicazione!
Se invece sei interessato a contribuire in maniera più attiva al miglioramento delle mappe di Waze, prosegui la lettura e in pochi minuti sarai in grado di fare i tuoi primi aggiustamenti alla mappa.
Importante: se non l’hai già fatto, vai a farti un giretto in macchina per la tua città con Waze acceso. Così facendo acquisirai automaticamente l’autorizzazione per apportare modifiche alla mappa!
Uno dei principali punti di forza di Waze è costituito dagli editors. Chi sta scrivendo queste righe è un editor. Tu stesso, se ne hai voglia, puoi essere un editor.
Gli editors sono utenti di Waze che hanno deciso di mettere a disposizione della community la conoscenza del territorio in cui vivono. Waze, infatti, “lavora” su una mappa che può contenere degli errori. Anzi: nelle zone in cui non sono ancora intervenuti gli editor, contiene sicuramentedegli errori e quindi potrebbe fornire indicazioni inesatte a chi lo utilizza.
Per apportare modifiche alle mappe gli editors utilizzano un programma di editing utilizzabile direttamente dal browser. Vediamo come fare!
Connettiti al sito “it.waze.com” utilizzando Mozilla Firefox o Google Chrome (con Windows Explorer possono verificarsi dei problemi), clicca su Live Map, poi su Aggiorna Mappa, fai il Log In con gli stessi dati che utilizzi su Waze e dai l’Ok. Ciò che ti appare è l’Editor, e ciò che vedi è la rete viaria realizzata dagli editors di una zona probabilmente molto lontana da dove vivi.
In alto a destra della cartina c’è un’icona. Se ti ci posizioni sopra col puntatore si aprirà il menù Layers (Livelli). Seleziona le caselle Bing Aerials (attiva la visualizzazione della foto aerea), Roads (visualizza le strade tracciate) ed Editable Areas (aree modificabili), e deseleziona tutte le altre.
A questo punto scrivi nel campo di ricerca il nome di una città che conosci molto bene e in cui hai recentemente guidato con Waze acceso, clicca su Find e sceglila dall’elenco.
La mappa che ti appare (puoi zoomare avanti e indietro con la rotellina del mouse) ha una zona più chiara: è la zona in cui Waze ti ha autorizzato ad apportare modifiche.
Avvicinati con lo zoom e attiva il layer “GPS points” dal Menù Layer. Sopra alle strade compariranno delle strisce di frecce di vari colori: sono le “tracce” lasciate dal passaggio degli utenti di Waze. Le strisce sono larghe e fitte sopra le vie intensamente trafficate, mentre sono fini o addirittura inesistenti sopra alle strade poco percorse.
Individua una via che conosci e sulla quale non ci siano frecce colorate o ce ne siano pochissime: sei alle prime armi per cui è meglio tu faccia esercizio sulle vie meno trafficate e che, per ora, lasci come sono le strade ad alto scorrimento.
Ora zooma al massimo e disattiva il layer “GPS points” per avere una visuale più pulita.
Clicca sulla via: verrà evidenziato un segmento in azzurro e sulla sinistra del video ti apparirà il menù delle sue proprietà.
Clicca ora su altri segmenti finché non ne trovi uno che abbia i campi City e/o Street non compilati. A quel punto fai clic su “Edit Address” per aggiungere le informazioni mancanti: accanto a “Country” selezionerai “Italy”, accanto a “City” scriverai il nome della città (in genere è sufficiente scrivere le lettere iniziali e scegliere il nome dal menù a tendina che appare) e accanto a “Street” inseriraii il nome della via (se non dovesse apparirti nel menù a tendina, dovrai scriverlo per intero).
Ora puoi cliccare su “Apply” e successivamente su “Save” (il simbolo del floppy). Attenzione: prima “Save” e solo dopo “Apply”, altrimenti le informazioni appena inserite andranno perse! Un’altra raccomandazione: i nomi delle vie non vanno scritti a caso ma vanno scritti rispettando determinate regole. Nel forum trovi alcuni thread che chiariscono l’argomento e che dovrai assolutamente leggere se hai intenzione di fare editing. Qui ti anticipiamo che Via (Piazza, Largo, ecc.) vanno scritti per intero e con l’iniziale maiuscola, così’ come il nome della via (ma le preposizioni sono in minuscolo). Quindi va bene “Via Vittorio Veneto” (non “via Vittorio Veneto”) e va bene “Piazza della Libertà” (non p.za Della Libertà). Se hai dubbi su alcuni nomi puoi naturalmente chiedere pareri sul forum.
Il segmento che hai appena modificato apparirà ora sulla mappa con il nome corretto, ma il compito non è ancora concluso!
Riseleziona lo stesso segmento, poiché occorre verificare che nel campo “Direction” sia corretta la direzione di marcia (doppio senso o senso unico, ovviamente nella direzione giusta!) e devi attribuire al segmento la corretta tipologia di strada.
A questi indirizzi http://world.waze.com/forum/viewtopic.php?f=28&t=13601 http://www.youtube.com/watch?v=BC79suBV8dw trovi il thread (che dovresti sempre tenere a portata di mano mentre editi) che chiarisce come attribuire la corretta tipologia alle strade. Ricordati che Waze tiene in considerazione la tipologia delle strade per calcolare i percorsi ottimali, per cui è molto importante che l’attribuzione della tipologia sia fatta in maniera corretta! Ci è capitato di vedere interi quartieri editati in maniera minuziosa dal punto di vista dell’attribuzione dei nomi ai segmenti, ma totalmente sbagliati dal punto di vista della tipologia delle strade, per cui viuzze dimenticate da Dio erano assurte al rango di autostrade a pagamento, mentre circonvallazioni a due corsie per senso di marcia erano state editate come stradine secondarie. Non osiamo metterci nei panni degli sventurati wazers di passaggio in quelle zone…
Salva il lavoro che hai fatto (ricordati di salvare continuamente le modifiche, per non rischiare di doverle rifare) e riseleziona il segmento, poiché occorre fare l’ultimo controllo.
Nei punti in cui il segmento si congiunge con un altro segmento, viene visualizzata una freccia: è tuo compito verificare che le frecce nella direzione dei segmenti verso i quali puoi guidare siano tutte verdi, e, al contrario, siano rosse quelle che puntano in direzione di segmenti verso i quali la guida non è consentita (lo stesso controllo va fatto, naturalmente, sui segmenti a contatto con il segmento che stiamo editando).
Poiché la freccia in direzione dei sensi unici vietati non viene nemmeno visualizzata (se ci fosse, sarebbe ovviamente sempre rossa), sappi che esistono tre tipici casi in cui la freccia è importante che venga impostata sul rosso:
- nel punto in cui una rampa si immette su una superstrada::è consentito proseguire diritto ma non è consentito fare inversione a U, per cui andrà messa la freccia verde nel nel senso di marcia e quella rossa in direzione opposta;
- da importanti arterie cittadine è spesso proibita la svolta verso vie laterali a sinistra (a terra vi è la doppia striscia continua) per cui è importante che le frecce in direzione di queste strade siano settate come rosse;
- nelle rotonde di medie-grosse dimensioni la strada è collegata alla rotonda tramite una biforcazione (alcuni la chiamano fionda): è importante che venga messa la freccia rossa sul ramo in uscita della fionda in direzione del ramo in entrata, altrimenti Waze potrebbe dare indicazioni di uscire dalla rotonda dal ramo in uscite e di rientrare immediatamente dal ramo in entrata (chiaro no? :D )
Ora finalmente puoi salvare il tuo lavoro perché il segmento è correttamente editato!
Per esigenze di chiarezza abbiamo descritto ogni singolo passaggio nel dettaglio, dando forse l’idea che il lavoro di editing sia lungo e noioso. In realtà in breve tempo acquisirai una serie di automatismi e imparerai alcuni trucchetti che renderanno il lavoro molto più fluido e divertente di quanto possa esserti sembrato da questa lettura.
Terminiamo l’esposizione con alcuni suggerimenti che, se deciderai di diventare editor, ti chiediamo di tenere in considerazione:
- nel periodo iniziale limitati ad editare vie secondarie, in modo da contenere quanto più possibile i disagi per gli utenti nel caso tu dovessi commettere errori. Attendi alcune settimane prima di intervenire sui corsi principali e in ogni caso non intervenire mai su autostrade o tangenziali;
- quando hai terminato di editare un segmento, ricontrolla almeno due volte il lavoro fatto: ti stupirai di quanti errori possono sfuggire al primo controllo;
- non modificare le zone dove Waze fornisce istruzioni corrette;
- l’editor dispone di un’importante strumento per la creazione ex-novo di strade (trovi tutte le informazioni su come utilizzarlo nelle guide e nei filmati ufficiali). Poiché la funzione delle mappe di Waze, però, non è quella di rappresentare fedelmente la realtà, ti sconsigliamo di disegnare nuovi tratti di strada che non abbiamo rilevanza per la navigazione (ad es.: vicoli non percorribili in auto, piccoli parcheggi, lavaggi auto, ecc.), in quanto non sono solo inutili, ma, se non editati correttamente, possono indurre Waze a fornire informazioni errate;
- edita con scrupolo: una via editata correttamente è preziosa; un quartiere editato di fretta e in maniera approssimativa è dannoso;
- frequenta il forum, sia per leggere quanto già scritto da altri che per esprimere i tuoi dubbi o chiedere conferme (nessuno è nato editor);
- usa sempre Waze quando guidi: sarà divertente verificare di persona i progressi fatti dal tuo editing, scoverai errori da correggere una volta a casa (ricorda che otterrai automaticamente il diritto ad editare ogni strada da te percorsa con Waze attivo) e sarai sempre informato su quanto accade sulle strade intorno a te;
- fai conoscere Waze a tutti i tuoi amici e consiglia loro di scaricarlo gratuitamente da AppStore o Google Play: in Italia esistono già più di un milione di utenti, ma maggiore sarà il numero di utenti, migliore sarà la qualità del servizio di cui tutti potremo usufruire!
Buon divertimento, neo-wazer! :)
Image Image ↖Italian docs
Iphone5 Waze 3.7.8, Asus Nexus 7 Waze 3.7.8
Coordinator Waze Italy
Country Administrator Italy, Country Manager Croatia, Bosnia & Herzegowina, Tanzania, Botswana
Forum Moderator
asterix06
Waze Global Champs
Waze Global Champs
 
Posts: 2779
Joined: Sat Nov 14, 2009 9:23 am
Location: Italy
Has thanked: 311 times
Been thanked: 596 times

Re: Seggerimenti per i Nuovi Editors...e non....

Postby Desossi » Mon Dec 03, 2012 10:15 am

Salve a tutti.......innanzitutto grazie asterix per le preziose dritte......io sono un nuovo editors e vorrei chiedere un'informazione, anche se non so se sia il post adatto.....cmq ci provo... ;)


Ogni quanto tempo waze aggiorna le foto satellitari del map editor....o c'è un modo per chiedere l'aggiornamento?......perchè ci sono rotatorie costruite da un po' che sul map editor non vengono visualizzate perchè ci sono foto datate......
Desossi
 
Posts: 9
Joined: Thu Feb 23, 2012 2:10 pm
Has thanked: 0 time
Been thanked: 1 time

Re: Seggerimenti per i Nuovi Editors...e non....

Postby lizcrime » Sun Feb 03, 2013 11:42 am

mirkob82 wrote:Ciao ragazzi,

io ovviamente sono utente registrato, e uso regolarmente waze nella mia città (Firenze), tant'è che me la dà in chiaro quasi per intero, sull'editor.

però poi, quando capita che vado a fare anche una semplice modifica per correggere qualcosa, che sia solo il nome della via, così come un segmento... mi dice sempre che non ho i permessi per salvare!

perché?

help me: nella mia zona, sebbene non ci siano segnalazioni di errori, ho notato tante piccole cose da aggiustare e vorrei farlo io (per prima la mia via di casa).

grazie!


Ciao Mirko,
leggi qui.
Se vuoi diventare area manager scrivi qui: Richiesta per diventare un nuovo Area Manager

Elizabeth
-----------------------
Italian Community Manager
Image
lizcrime
Waze Team
Waze Team
 
Posts: 125
Joined: Thu Jan 26, 2012 4:54 pm
Has thanked: 1 time
Been thanked: 82 times

Re: Seggerimenti per i Nuovi Editors...e non....

Postby mirkob82 » Sat Feb 02, 2013 6:25 pm

Ciao ragazzi,

io ovviamente sono utente registrato, e uso regolarmente waze nella mia città (Firenze), tant'è che me la dà in chiaro quasi per intero, sull'editor.

però poi, quando capita che vado a fare anche una semplice modifica per correggere qualcosa, che sia solo il nome della via, così come un segmento... mi dice sempre che non ho i permessi per salvare!

perché?

help me: nella mia zona, sebbene non ci siano segnalazioni di errori, ho notato tante piccole cose da aggiustare e vorrei farlo io (per prima la mia via di casa).

grazie!
mirkob82
 
Posts: 4
Joined: Mon Aug 06, 2012 5:52 am
Has thanked: 0 time
Been thanked: 1 time

Re: Seggerimenti per i Nuovi Editors...e non....

Postby zannax » Mon Dec 03, 2012 11:07 am

Ciao Desossi,
in effetti hai postato nel posto sbagliato :) , la data di questo post è del 26 giugno e non aveva risposte.

Il primo topic della sezione Italy è Editor: parliamo del World Map Editor (WME), li troverei le risposte ;) e potrai fare le tue domande.

Il quinto topic della sezione è modulo per richiesta aggiornamento foto aeree, buona lettura :)
ImageImageImage Image Docs Waze Italia ➚
Waze Champs Italy - Scripting & Tools Expert
AM Waze: Calusco d'Adda (BG), Asso-Erba (CO)
AM FW: Calusco d'Adda (BG)
Waze - WME group on userscripts.org CMON Tools
zannax
Waze Local Champs
Waze Local Champs
 
Posts: 1070
Joined: Sat Jun 23, 2012 6:53 am
Location: Calusco d'Adda (BG)
Has thanked: 98 times
Been thanked: 92 times


Return to Richiesta per diventare un nuovo Area Manager

Who is online

Users browsing this forum: No registered users