La nostra squadra

Noam Bardin

Di giorno, Noam è al timone della nave di Waze, temerario ed impavido. Di notte, rientra a casa e le carte si mescolano. È marito e padre di due bambine e in netta minoranza visto che anche il fido amico cane è di genere femminile.

Le sfide impegnative sono sempre state il suo forte, infatti è sempre saltato a bordo di parecchie start up proprio nella loro fase iniziale, partecipando attivamente al loro sviluppo e alla loro crescita. Prima di Waze, è stato CEO di Intercast Networks e cofondatore di Deltathree, Inc. (NASDAQ: DDDC), uno dei principali provider internazionali di servizi VoIP, lì ha trascorso dieci anni ricoprendo varie posizioni dirigenziali: è stato presidente, CEO e VP Operations.

Noam oggi è salutato come una delle 100 eccellenze di Business Insider nella Silicon Valley. Ha conseguito una laurea in Economia presso la Hebrew University ed ha proseguito con un Master in Pubblica Amministrazione presso la Harvard University's John F. Kennedy School of Government. Durante quel periodo ha cominciato anche a pianificare come avrebbe salvato il mondo e ad un certo punto, ha deciso che sarebbe stato con l'aiuto di un GPS!

Ehud Shabtai

Paradossalmente è tutto cominciato perché Ehud non aveva il benché minimo senso dell'orientamento. Qualche compleanno fa gli fu regalato un navigatore GPS, sul quale cominciarono a frullargli in testa delle idee per migliorarlo ed ecco, che il progetto destinato a diventare Waze ha avuto inizio.

Ehud, entusiasta appassionato di tecnologie open source, ha un background in infrastrutture informatiche, sviluppo e SW technologies. Prima di Waze è stato CTO di X.L.Net, sviluppatore senior in Ascent Pl e Comverse.

Nel suo tempo libero ama guardare e praticare vari sport, sperimentare gadget di tutti i tipi e dare una spolverata, ogni tanto, agli studi di filosofia intrapresi all'università. Ha una laurea B.Sc. in Informatica e una laurea B.A. in Filosofia (cum laude), entrambe conseguite all'università di Tel-Aviv.

Amir Shinar

Se Amir non avesse dovuto fare i conti con i suoi 15 anni e più di esperienza come system architect, senior developer e R&D manager, sarebbe stato un lupo di mare o un professionista da spiaggia. Oggi è il nostro R&D manager, lavora nei fine settimana e trascorrere il tempo libero con i suoi tre figli, al timone di una barca a vela o cavalcando le onde su una tavola da surf.

Prima di Waze (di cui è cofondatore) ha fondato ed è stato CEO di X.L.Net Ltd e R&D manager in Comverse, specializzandosi in tecnologie open-source.

Amir ha un B.Sc in ingegneria elettrica e informatica (Cum Laude) e un M.Sc. in ingegneria elettrica, entrambi conseguiti alla Minnesota State University. Da non sottovalutare, possiede un'autocertificazione di "appassionato di dolciumi".

Fej (Yuval) Shmuelevitz

Fej vanta più di 25 anni di esperienza nel settore dell'hi-tech, la maggior parte dei quali li ha trascorsi nella programmazione informatica, successivamente convertita in scrittura di email e teleconferenze senza fine (sempre però fedele a Linux SO nel suo pc portatile).

La maggior parte della sua carriera l'ha trascorsa in Comverse, dove da programmatore capellone è finito per diventare un VP Product con quattro figli, 17 anni dopo.

Ha una laurea in matematica ed informatica e una laurea in giurisprudenza, entrambe conseguite alla Tel-Aviv University. Inoltre è membro dell'Ordine degli Avvocati in Israele. Per rendere felice ed orgogliosa la propria mamma, ha conseguito un'EMBA alla Kellogg-Recanati Business School.
Attualmente non ha in previsione di proseguire gli studi (ma non si può mai sapere...).

Yael Elish

Probabilmente c'è qualcosa nell'essere nati in Madagascar ed essersi trasferiti, ogni due anni, in un nuovo paese (dalla Costa d'Avorio al Portogallo al Messico in Francia e negli Stati Uniti) che ha fatto di Yael un'inguaribile appassionata di start up. È un'imprenditrice che, ancora dopo 15 anni di esperienza nella gestione di start up orientate agli internauti, non smette di provare il brivido quando è il momento di concepire e creare un nuovo prodotto da lanciare sul mercato, vedendolo realizzarsi da zero...

Prima di Waze, Yael ha fondato ed è stata CEO di eSnips Ldt, un servizio per il web 2.0 che è presto diventato il 30° sito web più visitato nel web 2.0 e il 300° più visitato tra i siti in internet. Ha inoltre ricoperto il ruolo di VP of Strategic Development per il provider gratuito di posta elettronica Commtouch (CTCH), nella Sunnyvale californiana.

Ha una laurea in Relazioni Internazionali conseguita alla Hebrew University di Gerusalemme ed è madre di due ragazze, oggi adolescenti.

Di-Ann Eisnor

Di-Ann vive tra Palo Alto, Portland, Boston, New York e Amsterdam. Da quando si è trasferita nel Northwest americano ha inscatolato mele, sottaceti e peperoni (non proprio correttamente), imbottigliato vino, allevato lupi mannari e galline.

Di-Ann è una pioniera della New Geography, che impiega tutti i mezzi possibili per sviluppare la cartografia di nuova generazione, creata da cittadini di tutto il mondo. Oltre ad essere attiva in varie realtà no profit e nell'arte della Psychogeography in Europa e negli Stati Uniti, persegue la sua passione imprenditoriale per lo sviluppo di community e sistemi di esplorazioni urbane e per la cartografia sociale e collettiva. Infatti, è fermamente convinta che il social mapping sia uno strumento fondamentale per la diplomazia culturale.

Di-Ann è sia presidente di Platial, The People's Atlas sia la Community Geographer di Waze.

Samuel Keret

Samuel nel fine settimana? Sta praticando kite surfing, mountain biking o qualche altro sport di tipo estremo di conseguenza, non può essere che il nostro VP of Biz Dev, un campo tutto dedicato all'espansione di nuovi orizzonti.

Avendo maturato una solida esperienza nel settore della telefonia mobile, lavorando con fornitori di nuove tecnologie e start up oggi, Samuel ha il quadro completo di Waze per essere il responsabile dello sviluppo di soluzioni pubblicitarie e promozioni geolocalizzate per svariate aziende e marchi internazionali.

Samuel ha conseguito una LL.B. alla Hebrew University e un MBA alla Bradford University nel Regno Unito.